Richiesta di attestazione delle spese sostenute per la mensa scolastica
(Regolamento comunale)

In Comune di Dovera…

Si avvisa che non verranno più rilasciate le certificazioni delle spese scolastiche ai fini della dichiarazione dei redditi perché si potranno detrarre solo le spese effettuate con pagamenti tracciabili , così come riassunto nelle istruzioni del modello 730/2021 (pag.49):

 “dall’anno d’imposta 2020 la detrazione dall’imposta lorda nella misura del 19 per cento degli oneri, spetta a condizione che l’onere sia sostenuto con versamento bancario o postale ovvero mediante altri sistemi di pagamento tracciabili”.

Oltre ad usare lo strumento elettronico di pagamento spetta al contribuente anche l’onere della prova, perché occorre dimostrare l’utilizzo dello strumento di pagamento ammesso, mediante prova cartacea della transazione. Serve quindi la ricevuta bancomat piuttosto che l’estratto conto dove si evinca il movimento. In alternativa vanno bene anche le copie dei bollettini postali di versamento, oppure le copie dei Mav, delle ricevute PagoPa.

Chi usufruisce della detrazione?

Per rispondere a questa domanda è necessario verificare a chi è intestata la documentazione. In caso di documentazione intestata allo studente, entrambi i genitori potranno portare in detrazione la spesa al 50%, o uno solo dei due annotando il documento di spesa. Nel caso in cui la documentazione (il bonifico bancario/postale, la ricevuta del pagamento) sia intestata ad un solo genitore, quest’ultimo dovrà portare in detrazione la spesa al 100%.

Le spese che possono essere detratte (fino ad 800 euro per ciascun figlio) sono:

  • Spese per la mensa scolastica e per i servizi scolastici integrativi quali l’assistenza al pasto e il pre-post scuola;
  • Spese per le gite scolastiche, per i viaggi di istruzione e per l’eventuale assicurazione della scuola;
  • Spese per le tasse di iscrizione o di frequenza;
  • Spese per il servizio di trasporto scolastico (Scuolabus);
  • Spese per i corsi di ampliamento dell’offerta scolastica o formativa come corsi di lingua, corsi di informatica o corsi di teatro
Durata massima del procedimento amministrativo
30 giorni
Pagamenti
La presentazione della pratica non prevede alcun pagamento

Accedere al servizio

Moduli da compilare e documenti da allegare
Copia del documento d'identità
Ultimo aggiornamento: 09/04/2021 12:33.51